Netflix, Now tv e Infinity sono servizi Pay tv, ovvero servizi di streaming on demand che permettono agli utenti, tramite un pagamento mensile, di accedere a una grande vastità di film e serie televisive di vario genere e provenienza.

Netflix è stato il primo a dar vita alla rivoluzione della televisione in streaming. Il suo catalogo al momento comprende migliaia di film, serie televisive e documentari che non prevedono interruzione pubblicitaria. Il servizio propone un’iniziale prova gratuita di un mese, in modo tale che il cliente possa verificarne la qualità e decidere successivamente se e, soprattutto, come usufruirne: Netflix infatti possiede tre pacchetti di abbonamento differenti, i quali variano di prezzo a seconda della definizione con la quale si sceglie di guardare i film e le serie TV. Il pacchetto più economico ha un costodi 7,99 e permette che l’account Netflix sia utilizzato su un solo dispositivo, senza HD e Ultra HD. Il pacchetto Standard costa 9,99 euro e ne permette l’utilizzo in due dispositivi con l’uso dell’HD. Infine il pacchetto Premium, il cui prezzo è di 11,99 euro, ne garantisce l’utilizzo in quattro dispositivi, garantendo sia HD che Ultra HD. Netflix è inoltre compatibile con computer, console PS3, Wii e Xbox, TV HD, lettori DVD e Blu-ray, smartphone e tablet.

Infinity è invece una piattaforma è targata Mediaset. Così come il servizio precedente, permette di usufruire di un catalogo di film, serie TV e cartoni senza interruzioni pubblicitarie, ma anche di scaricarli e noleggiarli per vederli successivamente (per un periodo di tempo limitato). Attualmente anche Infinity propone una prova di 30 giorni gratuita, ma rispetto a Netflix il costo mensile più basso che propone è si 5,99. Inoltre, tramite un codice prepagato di accesso, permette di utilizzare il servizio per un periodo di tempo limitato deciso dal cliente: per un mese si pagherà la cifra di 9,99 euro, fino ad arrivare al pass per 12 mesi al costo di 79 euro. Infine permette anche di far uso di promozioni e offerte derivate da accordi con i suoi partner, come Vodafone e Mediaset Premium.

Now TV, prima conosciuto come Sky Online, permette il suo utilizzo anche senza la parabola satellitare, ma unicamente grazie alla connessione ad Internet. Prevede che il suo utilizzo venga pagato una volta al mese e propone anche offerte riguardanti il calcio, l’intrattenimento ed il cinema attraverso l’uso di alcuni ticket, ovvero accordi mensili di 9,90 euro che permettono di guardare il pacchetto che si è scelto. Così come Infinity, anche Now TV offre promozioni in collaborazione con i suoi partner Sky, in particolar modo Vodafone e Fastweb. Al contrario degli altri due servizi però, permette che il cliente possa vincolarsi anche per un solo evento.

http://www.tingweb.it/wp-content/uploads/2017/02/tv.jpghttp://www.tingweb.it/wp-content/uploads/2017/02/tv-150x150.jpgRedazioneserviziNetflix, Now tv e Infinity sono servizi Pay tv, ovvero servizi di streaming on demand che permettono agli utenti, tramite un pagamento mensile, di accedere a una grande vastità di film e serie televisive di vario genere e provenienza. Netflix è stato il primo a dar vita alla rivoluzione della...