Che cos’è la rettifica denti per ingranaggi

Con l’innovazione delle tecnologie e dei macchinari, le tecniche di lavorazione diventano sempre più avanzate e precise.

Questo processo di innovazione riguarda anche le tecniche di lavorazione e manutenzione degli ingranaggi stessi.

Gli ingranaggi sono infatti elementi fondamentali per il funzionamento dei macchinari e delle attrezzature. Ogni anno vengono prodotti oltre un miliardo di ingranaggi nel mondo e questo ha portato le imprese ad investire nella ricerca di metodi sempre più avanzati per il loro perfezionamento.

Da questa innovazione, che ha coinvolto in questi ultimi anni le tecniche di finitura degli ingranaggi, nasce il processo di rettifica denti per ingranaggi, una tecnica di finitura del dente che viene utilizzata per incrementare la resistenza dell’ingranaggio all’usura.

A cosa serve la rettifica denti per ingranaggi

La rettifica dei denti serve a contrastare il processo di usura a cui l’ingranaggio va incontro quando viene utilizzato.

Nel settore della meccanica, gli standard raggiunti richiedono lavorazioni sempre più precise e sempre meno rumorose. Per garantire questo livello di prestazioni è necessaria la manutenzione delle componenti meccaniche dei macchinari.

Gli ingranaggi si muovono ad un’elevata velocità di rotazione, quindi, bisogna fare particolarmente attenzione all’aumento della rumorosità durante il loro funzionamento.

La rumorosità è strettamente legata allo stato in cui si trovano i denti degli ingranaggi.

Con il tempo o dopo aver subito un trattamento termico la dentatura degli ingranaggi inizia a deteriorarsi e questo può portare diverse conseguenze più o meno gravi:

  • Quando i denti degli ingranaggi non si incastrano perfettamente possono aumentare esponenzialmente la loro rumorosità durante il funzionamento.
  • Nel tempo, se gli ingranaggi non si incastrano più alla perfezione possono usurarsi fino ad arrivare alla rottura.

La rettifica dei denti per gli ingranaggi ha proprio il compito di rifinire la dentatura in modo che gli ingranaggi si incastrino perfettamente e possano continuare a lavorare in maniera fluida.

Tipi di danno dei denti dell’ingranaggio

I danni agli ingranaggi sono spesso provocati proprio da scarsa manutenzione e da una poco accurata finitura.

Esistono diverse tipologie di danno che può subire l’ingranaggio, le più comuni sono:

  • Rottura: avviene quando una parte della dentatura dell’ingranaggio si frattura, solitamente è dovuta ad un sovraccarico del dente.
  • Deformazione: se lo stress a cui viene sottoposto l’ingranaggio è troppo elevato, questo può deformarsi.
  • Usura: accade quando i denti a contatto vanno incontro ad abrasione, dovuta magari ad un carico troppo pesante oppure ad una scorretta lubrificazione degli ingranaggi.
  • Affaticamento superficiale: detto anche vaiolatura, avviene nel tempo, quando lentamente vengono rimossi pezzetti di metallo dalla dentatura fino alla formazione di cavità.

Riconoscere il danno ci permette di intervenire in tempo sul problema ed evitare la rottura della macchina, che non solo può avere delle conseguenze economiche ma, in base alla tipologia di lavorazione che stiamo effettuando, può essere anche pericoloso per la sicurezza di chi sta utilizzando il macchinario.

Che cos’è lo Skiving?

Un’avanzata tecnica di finitura dei denti degli ingranaggi è lo Skiving.

Attraverso lo Skiving viene lavorata la dentatura degli ingranaggi con tecniche all’avanguardia per una finitura del dente precisa ed affidabile.

Questo tipo di lavorazione viene eseguita con dentatrici a CNC di ultima generazione. La macchina skiving lavora su parti di metallo di piccole dimensioni e ha una precisone maggiore rispetto a molti altri macchinari per la finitura degli ingranaggi.

Attraverso lo Skiving si possono lavorare differenti materiali molto duri ottenendo una smussatura e dei tagli uniformi.

Quali sono i vantaggi dello Skiving?

La tecnica di finitura dei denti attraverso Skiving è molto avanzata e permette di ottenere una lavorazione di alta qualità.

Lo skiving permette di fare tutte le lavorazioni sul materiale attraverso una sola macchina e quindi consente di evitare grandi spese per i diversi macchinari per la lavorazione e la finitura di ingranaggi.

Unificare i processi in un’unica macchina consente di evitare gli errori che possono verificarsi nel passaggio da un macchinario ad un altro.

Queste caratteristiche si traducono anche in un grande risparmio di tempo, rendendo il processo più semplice e più rapido.  Ciò si traduce in un aumento della produttività.

Essendo una tecnica molto precisa ed avanzata, le lavorazioni che si possono ottenere grazie alle macchine per lo Skiving sono di elevata qualità e vantano quindi ottime prestazioni.

Questa particolare tecnica viene utilizzata per le dentature di piccole dimensioni e anche con pezzi di metallo molto duro.

In conclusione

La rettifica dei denti per ingranaggi e lo skiving sono tecniche professionali complesse che permettono di ottenere delle lavorazioni molto precise e di elevata qualità.

Questi processi moderni sono ampiamente utilizzati per il mantenimento degli ingranaggi e per garantire il corretto funzionamento delle macchine.

Si contraddistinguono per la loro precisione, versatilità ed affidabilità.

https://www.tingweb.it/wp-content/uploads/2021/12/ingranaggi-1024x667.jpghttps://www.tingweb.it/wp-content/uploads/2021/12/ingranaggi-150x150.jpgMattiaCuriositàChe cos’è la rettifica denti per ingranaggi Con l’innovazione delle tecnologie e dei macchinari, le tecniche di lavorazione diventano sempre più avanzate e precise. Questo processo di innovazione riguarda anche le tecniche di lavorazione e manutenzione degli ingranaggi stessi. Gli ingranaggi sono infatti elementi fondamentali per il funzionamento dei macchinari e delle...