In inglese, la forma passiva è un costrutto grammaticale di frequente utilizzo nel caso in cui si vogliano esprimere con maggiore efficacia particolari concetti ed è importante saperla impiegare in modo corretto per imparare a parlare la lingua fluentemente e con padronanza.

Il processo di formazione è molto semplice: la forma passiva si costruisce infatti con il verbo TO BE seguito dal PAST PARTICIPLE (vale a dire: la terza voce del paradigma. Es.: “drive, drove, driven”).

Esempi:

Frase in forma attiva: “Sometimes John drives me home”

Forma in forma passiva: “Sometimes I am driven home by John”

Per costruire le forme passive di frasi interrogative o negative, è sufficiente, rispettivamente, invertire l’ausiliare TO BE con il soggetto, e aggiungere la particella negativa NOT al verbo TO BE.

Il passaggio dalla forma attiva a quella passiva è possibile per i soli casi in cui il verbo contenuto nella frase sia transitivo, e regga cioè il complemento oggetto (es.: to drink, to eat, to make, to play).

 

Principali impieghi e finalità della forma passiva

 

frasi attive e passive ingleseIl fine principale del ricorso alla forma passiva è di focalizzare l’attenzione non sul soggetto che compie l’azione, ma piuttosto sul soggetto (persona, animale o cosa) che la subisce.

Nella forma passiva, la menzione del soggetto che compie l’azione è in certi casi superflua (es.: “Tom was told to do so”) oppure evitata perché non si è a conoscenza della persona del soggetto agente; qualora sia utile o necessario citare il soggetto che compie l’azione, lo si fa precedere dalla preposizione BY e si dà luogo al complemento d’agente.

Il passivo può essere oltretutto utilizzato in occasione di comunicazioni formali, in modo da potersi rivolgere in maniera indiretta ai propri destinatari (es.: “Visitors are forbidden from smoking in this area”) o per descrivere l’operato di artisti, cantanti, attori, registi e così via (es.: “Titanic was directed by James Cameron”).

Una particolare forma passiva di frequentissimo utilizzo è data dalla locuzione “TO BE BORN” (es.: “I was born in 1993”).

 

Forme verbali alternative a TO BE per descrivere azioni in senso passivo

 

I verbi TO HAVE e TO GET possono essere impiegati per costruire frasi formalmente attive ma portatrici di un significato passivo, specialmente per descrivere azioni che si vuole che qualcuno compia per noi o al posto nostro (es.: “I am getting my hair cut this week-end”, “He had his wallet stolen yesterday”).

 

Consigli ed esercizi utili per imparare ad usare il passivo inglese

 

Per imparare ad utilizzare il passivo in inglese con scioltezza, è necessario compiere esercizi mirati che ne favoriscano l’assimilazione.

Può essere utile, innanzitutto, dedicarsi ad esercizi di conversione di frasi attive in frasi passive, allo scopo di abituarsi e prendere dimestichezza con la forma passiva nei vari tempi e modi verbali (con particolare riferimento a quelli composti e per questo più complessi, come il present progressive o il present perfect).

Per apprendere con facilità la forma passiva o determinati costrutti in particolare, può servire tenere a mente alcune frasi standard, magari riferite a fatti e preferenze personali (es.: “I was born in…”; “My favourite picture was painted by…”).

Infine, uno dei migliori modi per comprendere i contesti e le situazioni in cui il ricorso alla forma passiva è preferibile rispetto all’utilizzo di quella attiva è avere la possibilità di ascoltare conversazioni di persone madrelingua inglese, anche all’interno di film o di trasmissioni radiofoniche o televisive.

Allenando l’orecchio a questa tipologia di costrutto, la sua formazione diventerà un’operazione di volta in volta più spontanea e naturale.

 

Fonte: www.inglesedinamico.net

http://www.tingweb.it/wp-content/uploads/2018/07/passive-inglese.jpghttp://www.tingweb.it/wp-content/uploads/2018/07/passive-inglese-150x150.jpgEleonoraCuriositàIn inglese, la forma passiva è un costrutto grammaticale di frequente utilizzo nel caso in cui si vogliano esprimere con maggiore efficacia particolari concetti ed è importante saperla impiegare in modo corretto per imparare a parlare la lingua fluentemente e con padronanza. Il processo di formazione è molto semplice: la...