cucina doimo

Le tendenze dell’interior design e dell’arredamento, per il 2016 appena trascorso, hanno visto il settore delle cucine componibili come uno di quelli dal massimo fermento. Un fiorire di nuove idee, dettate dall’ottica differente con la quale viene inquadrata oggi la cucina, ha favorito la vivacità dei progetti delle principali aziende italiane, riconosciute anche a livello internazionale quali assolute leader del mercato.

Non sveliamo certo nulla di nuovo nel celebrare la tradizione artigiana e manifatturiera del settore del mobile Made in Italy, che ha alcuni dei suoi fiori all’occhiello sulla cartina geografica quali il veneto, la Brianza, le Marche.
Ad una tale autorevolezza, a monte del settore, fa seguito anche la straordinaria passione per il bel design e per la cura degli interni che è possibile incontrare negli showroom “al dettaglio”, quelli lontani dalle logiche standardizzate delle grandi catene e che continuano a dar sfoggio del culto per i mobili e per la loro composizione, offrendo alla clientela servizi personalizzati, dall’accoglimento delle prime richieste alla progettazione fino al montaggio in loco del prodotto finito.

La nuova filosofia dell’abitare ci è stata raccontata in uno showroom come quelli appena descritti, con una forte specializzazione nell’esposizione di cucine a Napoli: i progettisti dello staff di Tolomello Mobili si sono soffermati a lungo con noi per una piacevole chiacchierata su tutte le ultime tendenze del mondo cucina, confermando l’evoluzione di un settore in cui dinamismo e multifunzionalità sono diventati prerogative alle quali nessuno può rinunciare, e nel quale uno stile informale è sempre più richiesto.
Il trend ha visto nel 2016 un trionfo di abbinamenti cromatici anche in netto contrasto tra loro con accostamenti audaci, oppure la frequente presenza del legno naturale lasciato a vista ed accostato al bianco lucidissimo.
A vista si sono sempre più spesso ritrovati anche gli accessori, per favorire l’ergonomia in un ambiente in cui tutto deve possibilmente essere subito a portata di mano!

Un paradigma di questa flessibilità e delle linee geometriche pure ed essenziali è il modello di cucina Fjord di Doimo Cucine, mostratoci fin nei dettagli per supportare quanto ci veniva spiegato. La sua facilità di composizione anche in stili molto eterogenei è stata per noi pienamente esplicativa, e ne abbiamo apprezzato il misurato equilibrio tra funzionalità e stile in un mix ispirato alla purezza nordica.
Una cucina ideale per una coppia giovane che abbia appena acquistato casa e si trovi nella posizione di dover scegliere un ambiente moderno e molto conviviale in cui condividere la propria socialità!

http://www.tingweb.it/wp-content/uploads/2017/02/cucina-doimo.jpghttp://www.tingweb.it/wp-content/uploads/2017/02/cucina-doimo-150x150.jpgRedazioneCasa e arredamentoLe tendenze dell’interior design e dell’arredamento, per il 2016 appena trascorso, hanno visto il settore delle cucine componibili come uno di quelli dal massimo fermento. Un fiorire di nuove idee, dettate dall’ottica differente con la quale viene inquadrata oggi la cucina, ha favorito la vivacità dei progetti delle principali...